Cosa ci aspettiamo dal mercato nel 2022?

Tema molto discusso tra aziende, architetti, designer e facility manager oggetto di meeting, pubblicazioni, discussioni e molto altro, del resto il nostro settore ha subito uno scossone inimmaginabile che ha radicalmente cambiato, anche tra i più conservativi, le modalità di approccio al lavoro.
 
Una certezza c'è ed è che lo smart working ridurrà di almento il 20-30% il numero delle scrivanie presenti negli uffici delle aziende medio grandi.
 
Infatti le tendenze sono appunto quelle di rimodulare gli spazi, dando più importanza a medio piccole sale riunioni tecnologicamente avanzate, spazi aggregativi più ampi dove tenere meeting e socializzare.

Sarà molto difficile far tornare in ufficio tutti i giorni per 8 ore al giorno, quelle risorse che lavorano per di più in autonomia, in generale si frequenterà l'ufficio con meno vincoli e specialmente per presenziare a meeting di rilievo.
 
Ecco perchè molte fabbriche di sedute stanno virando sul segmento contract e tante aziende di arredo stanno entrando in mercati paralleli allargando il range di prodotti offerti.

Saranno scelte giuste? 

Entrare su mercati già affollati proponendo prodotti ugualoidi e magari ad un prezzo sbilanciato perdipiù senza avere il giusto know how del mercato ... non mi sembra una grandissima idea ... così su due piedi.
 
Sarebbe più plausibile stringere serie collaborazioni con aziende già presenti in quel segmento di mercato, fiaccate dal momento di crisi ed un po' deboli sotto il punto di vista finanziario e quindi bisognose di una iniezione di fiducia ... "sarebbe" come era la premessa,  la cosa più intelligente ...  ma siamo in Italia e le sinergie tra piccole imprese sono un'utopia.
 
Peccato perchè in qiesti momenti potrebbero nascere delle raltà nuove, più grandi, dotate di più risorse e capaci di affrontare molto meglio i mercati internazionali.
 
Ma veniamo a noi ... 
 
Nella nostra regione la Pubblica Amministrazione segna sempre l'assorbimento di fatturato più grande e potremo notare una nuova ondata di richeste, in quanto molte realtà stanno cambiando sede per l'ottimizzazione degli spazi oppure apriranno degli Hub periferici per agevolare i dipendenti nel trovare luoghi di lavoro in prossimità delle abitazioni senza necessariamente raggiungere la sede centrale.
 
Non sempre durante queste trasformazioni si deciderà per il riacquisto del 100% degli arredi ma in molte situazioni sarà doveroso far capire che questa soluzione potrebbe essere  più conveniente della riallocazione delle stigliature presenti, in quanto, se consideriamo la somma dei costi dello smontaggio, trasloco e rimontaggio, con i rischi del caso di dover cmq buttare una percentuale di arredi, molto probabilmente si risparmierebbe acquistando tutto ex novo.
 
Per quanto riguarda le piccole imprese ed i professionisti non cambierà un granchè nel processo d'acquisto dell'arredo, ci sarà sempre la netta distinzione tra il livello base e quello della fascia più alta ed esigente e qui sta a te essere in grado di intercettare le richieste del segmento che più ti interessa.
 
Da non sottovalutare il tema dell'arredo scolastico dove sono arrivati ed arriveranno grandi risorse per i Comuni, infatti le scuole in autonomia, grazie al D.L. 25/05/2021 n. 73 potranno acquistare arredi per riqualificare l'istituto fino a circa e 30.000,00 ... spesso non lo sanno neanche i Dirigenti Scolastici e credono che sia una procedura molto complessa, invece è semplice e le risorse sono disponibili.
 
Inutile dire che se avete possibilità d'intervento in questo settore noi possiamo supportarvi con l'azienda Camillo Sirianni che rappresentiamo in esclusiva nella nostra regione!
 
Spero che le informazioni lette siano state di tuo interesse e ti auguro una buona giornata
 
A presto!!!!
 
Sirio

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

top

Perché questo blog...

Dopo oltre 20 anni di presenza sul nostro mercato e di approfondimento sul tema del marketing in tutte le sue salse, direi che è venuto il momento giusto per creare questo blog dedicato ai temi che nessuno ha mai affrontato nello specifico del nostro settore.

Leggi tutto

Affiliati

3MSCAFF


logo lawyeroffice


logo officeprofactory


logo Pareti Mobili Roma


Eat Design - Sedie e tavoli 100% produzione Italiana

Articoli

Come rialzarsi velocemente dopo il CoronaVirus

Sei un rivenditore di arredamento? Ecco come puoi salvarti dalla trappola Google!

Leggi qui e scoprirai 3 semplici consigli che renderanno migliore il tuo 2020

Tutti i diritti riservati - Sirio Gagliano - Cookie policy - Realizzazione siti internet www.christophermiani.it